salta la navigazione

La protagonista di questa settimana è Haley Holland, insegnante di quarta elementare alla Provost Elementary. Haley ha apprezzato il rapporto che ha avuto con gli insegnanti crescendo e ha voluto avere la stessa influenza sui suoi studenti. Trova che l'insegnamento le offra costantemente l'opportunità di imparare e sperimentare cose nuove. Ecco cosa ha scritto Haley sulle sue ragioni per insegnare:

Perché insegno...

di Haley Holland

Insegno per creare relazioni positive, per aiutare gli altri a pensare in modo nuovo e per crescere come individuo.

Insegno per creare relazioni positive con i miei studenti. Quando ero al liceo ho letto due libri che hanno cambiato la mia vita: Lo sguardo dal sabato e Guerre del mercoledì. Entrambi i libri mostrano insegnanti che si sono presi il tempo di soddisfare le esigenze dei "ragazzi che avevano". Leggendo quei libri, ho potuto riflettere sulla mia esperienza di crescita con gli insegnanti. Ho ricordato quanto ho apprezzato il rapporto con i miei insegnanti e come mi hanno aiutato a crescere e a imparare come individuo. Questo mi ha ispirato a scegliere l'insegnamento come professione. (Il saggio continua sotto il video).

Ora, avere rapporti positivi con i miei studenti è la mia forza trainante per insegnare ogni giorno. Non vedo l'ora di salutare ogni mattina i miei studenti e di stringere loro la mano quando entrano. Mi piace pensare ai singoli studenti quando pianifico una lezione. Ad esempio, di recente ho cambiato la mia strategia di insegnamento perché sapevo che uno dei miei studenti aveva bisogno di più attività pratiche per rimanere concentrato. Mi piace anche poter essere un mentore positivo nella vita dei miei studenti. Una delle mie studentesse ha recentemente elaborato un piano su cosa fare quando si sente depressa. Ha scritto che poteva venire a parlare con me e che l'avrei aiutata. Mi piace sapere che i miei studenti si fidano di me e che posso avere un'influenza positiva nella loro vita. È per questo che insegno!

Insegno anche per aiutare gli altri a pensare in modo nuovo. In quarta elementare impariamo la storia dello Utah! Uno dei nostri standard è parlare di come i diritti umani siano cambiati nel corso della storia dello Utah. Quest'anno ho insegnato ai miei studenti del campo di internamento giapponese nello Utah. È stato difficile per loro immaginare che le persone dovessero trasferirsi e vivere in un'area recintata, solo perché avevano origini giapponesi. Tuttavia, man mano che imparavano a conoscere meglio questo argomento impegnativo, i miei studenti erano in grado di pensare in modi nuovi. Per esempio, uno studente è riuscito a fare un collegamento significativo con una foto che ha visto. Ha visto una classe di studenti in un campo di internamento che avevano le mani sul cuore e recitavano il giuramento di fedeltà. Il mio studente ha detto: "Probabilmente dicevano la promessa perché, pur sapendo di non avere giustizia, speravano che un giorno ci sarebbe stata davvero giustizia per tutti". Mi piace aiutare gli studenti a raggiungere il punto in cui possono pensare alle cose in modo nuovo e fare collegamenti più profondi. È per questo che insegno!

Infine, insegno per crescere e migliorare come individuo. Nella mia vita non ho mai fatto nulla di più difficile dell'insegnamento. Ma quando mi vengono poste nuove aspettative, per me è un'opportunità per migliorare come individuo. Per esempio, l'anno scorso ho seguito un corso sugli obiettivi di apprendimento organizzato dal distretto. Ci hanno sfidato ad avere un obiettivo di apprendimento in ogni lezione. Ho accettato la sfida e sono migliorata come insegnante! Le alte aspettative riposte in me mi hanno motivato a migliorare.

Sono cresciuta anche grazie al sostegno di altri insegnanti. Sono un'insegnante al terzo anno e lavoro in team con due insegnanti di ruolo. Ogni settimana condivido le mie preoccupazioni nel mio PLC e i miei colleghi mi aiutano a capire come aiutare i miei studenti. La scorsa settimana, i miei studenti avevano difficoltà con le frazioni, quindi io e il mio team abbiamo discusso delle strategie che sono riuscita a implementare nella mia classe. Applicando ciò che ho imparato, mi vedo progredire come insegnante e ho un impatto maggiore sui miei studenti. Ecco perché insegno!

In conclusione, insegno per le relazioni positive, per l'opportunità di influenzare il pensiero dei miei studenti e per crescere come individuo.

Shauna Sprunger
  • Coordinatore delle comunicazioni
  • Shauna Sprunger
126 Condivisioni
it_ITItaliano