salta la navigazione

Ryan McCarty, preside della scuola elementare Amelia Earhart, sta imbarcando i suoi studenti su un volo verso il successo. L'obiettivo di quest'anno per il distretto è aumentare i tassi di diploma. Se da un lato questo ha un impatto sulle scuole superiori, dall'altro ha un forte impatto anche sulle scuole elementari. Amelia Earhart sta lavorando per migliorare questi tassi di diploma implementando strategie con i giovani studenti che avranno un riscontro quando passeranno alle scuole secondarie. Attraverso una forte enfasi sulle abilità di lettura, la creazione di una cultura scolastica positiva e motivante e il monitoraggio degli studenti a rischio e degli studenti ELL, Amelia Earhart si sforza di catalizzare il successo degli studenti e di guidarli verso il diploma.

Enfasi sulla lettura

Molti hanno sentito parlare della "Amelia Earhart Literacy Society of Scholars". Si tratta di un programma avviato da Amelia Earhart che incoraggia gli studenti a leggere e ad acquisire l'amore per la lettura per tutta la vita. Ogni mese vengono scelti libri diversi da far leggere agli studenti, i quali possono anche essere sorteggiati per discutere del libro con il signor McCarty nel corso del mese. Durante l'incontro mensile, i libri vengono presentati e ogni studente che partecipa ha l'opportunità di tornare a casa con la propria copia di quel libro. Si tratta di un ottimo programma che crea entusiasmo per la lettura e contribuisce a far nascere negli studenti un vero e proprio amore per la lettura.

L'Amelia Earhart si è anche sforzata di identificare gli studenti che hanno difficoltà con la lettura, poiché il signor McCarty è fermamente convinto che "gli studenti con bassi punteggi di lettura e bassi tassi di lettura saranno i più a rischio di non diplomarsi". Negli ultimi due anni, molte scuole del distretto, tra cui l'Amelia Earhart, hanno condotto un'analisi dei dati in cui si esaminano i punteggi dei Dynamic Indicators of Basic Early Literacy Skills (DIBELS) degli studenti. Dopo aver ottenuto i punteggi, valutano gli studenti, li considerano nel loro insieme e cercano di elaborare piani per adattarsi alle loro esigenze. Sebbene Amelia utilizzi ancora questo metodo, ha deciso di fare un ulteriore passo avanti creando un diagramma di flusso dell'alfabetizzazione. McCarty ha detto: "Abbiamo creato un diagramma di flusso dell'alfabetizzazione basato sulle cinque grandi componenti della lettura. Abbiamo pensato a come identificare, attraverso il test DIBELS, le abilità specifiche e creare un piano basato sulla gerarchia delle abilità di lettura. Ad esempio, se un bambino ha difficoltà di comprensione, ma ha anche problemi di fluidità e di fonetica, dobbiamo intervenire sulla fonetica prima di poter fare la differenza nella comprensione". McCarty ha dichiarato che questo metodo ha già avuto molto successo ed è un ottimo modo per aiutare gli studenti in difficoltà e dare loro le competenze di lettura necessarie per permettergli di diplomarsi.

Cultura scolastica

Un altro modo in cui McCarty sta aiutando la sua scuola a prepararsi al diploma è la creazione di una cultura scolastica positiva e motivante. Uno dei modi in cui questa cultura viene stabilita è attraverso l'acronimo aviator. L'acronimo aviator sta per "Come buon allievo, apprezzo la collaborazione, persevero, faccio domande, penso ad alta voce, offro soluzioni e rifletto". La speranza è che, attraverso questo acronimo, gli studenti si rendano conto che essere un buon discente significa collaborare, perseverare, riflettere, trovare soluzioni e molto altro. "Come scuola, abbiamo ideato questo acronimo e sento che è diventato parte della cultura della scuola: sento i bambini di prima elementare venire da me e dire 'Oggi ho perseverato! Usano queste parole e penso che abbia creato un significato e che queste siano le competenze del XXI secolo di cui i ragazzi avranno bisogno per diplomarsi e avere successo".

Per stabilire ulteriormente questa cultura motivante, Amelia Earhart ha anche iniziato a utilizzare i premi "Aviator Praise". Questi premi vengono assegnati agli studenti quando un insegnante nota che hanno un "comportamento da aviatore". Gli studenti vengono premiati durante gli annunci mattutini, viene inviata una nota scritta a mano ai genitori e lo studente partecipa a un'estrazione per vincere un libro gratuito. Questo intervento comportamentale positivo aiuta a rafforzare la cultura scolastica positiva e sottolinea ulteriormente agli studenti i risultati positivi di un buon apprendimento.

Studenti ELL e a rischio

Si stima che il 25% degli studenti della scuola elementare Amelia Earhart siano studenti di lingua inglese (ELL). Gli studenti ELL sono quelli che provengono da famiglie in cui l'inglese non è parlato in casa e che possono avere difficoltà accademiche a causa delle difficoltà di comprensione e di espressione in inglese. Uno dei modi in cui si cerca di aiutare questi studenti ad avere successo è quello di garantire che i loro insegnanti siano formati e insegnino loro strategie che li aiutino a comprendere meglio le lezioni in classe. Queste strategie sono vantaggiose sia per gli studenti ELL che per gli altri studenti, perché implicano la collaborazione e il lavoro su compiti comuni.

Oltre agli studenti ELL, anche gli studenti a rischio sono oggetto di attenzione all'Amelia Earhart. Un "team a rischio", composto da insegnanti, facilitatori, psicologo scolastico, assistente sociale e alcuni assistenti scolastici, si riunisce ogni due settimane per sviluppare piani di intervento. Il team esamina tre categorie principali: frequenza, comportamento e studio, per poi discutere degli studenti a rischio o che potrebbero esserlo. Da lì, lavorano insieme per sviluppare le strategie che possono aiutare al meglio il singolo studente e poi riferiscono su tali strategie nella riunione successiva. Grazie a queste strategie, sia gli studenti ELL che quelli a rischio stanno migliorando rapidamente e si spera che sviluppino le competenze necessarie per salire sul palco del diploma di scuola superiore.

Conclusione

Attraverso una forte enfasi sulle abilità di lettura, la creazione di una cultura scolastica positiva e motivante e il monitoraggio degli studenti a rischio e di quelli che hanno difficoltà di apprendimento, l'Amelia Earhart si sforza di catalizzare il successo degli studenti e di spingerli verso il diploma. McCarty riassume che il suo obiettivo principale con gli studenti dell'Amelia Earhart "è avere ragazzi che possiedono la loro istruzione, ragazzi che credono di poter raggiungere i loro obiettivi, di poter passare attraverso il pozzo dell'apprendimento e di poterlo fare.... si tratta di costruire quel desiderio intrinseco in un ragazzo e di insegnargli a sapere che può realizzare grandi cose e che è una persona attiva in questo".

Shauna Sprunger
  • Coordinatore delle comunicazioni
  • Shauna Sprunger
48 Condivisioni

Oltre al Mese della Storia Nera, febbraio è un momento in cui il nostro distretto celebra la carriera e la tecnica...

it_ITItaliano