salta la navigazione

Gli studenti della scuola media Dixon hanno trascorso cinque giorni senza tecnologia dopo aver letto Fahrenheit 451. Fahrenheit 451 è la storia di un mondo in cui i libri sono banditi e la gente non legge. Al contrario, questa società è dipendente e ossessionata dalla tecnologia che ha creato per sé.

Dopo aver letto di questa civiltà, la signora Pat Drussel, insegnante di terza media, ha risposto agli studenti che le nostre vite non sono molto diverse. Ha fatto notare che andiamo in giro costantemente con il naso nella tecnologia, che si tratti di telefoni, computer o musica.

Poco dopo, la signora Drussel ha letto un articolo su alcuni studenti floridiani che hanno letto Fahrenheit 451. Dopo aver terminato il libro, sono stati sfidati a stare un giorno senza telefono. L'articolo prosegue descrivendo quanto sia stato difficile per loro. "Ho detto ai miei studenti che, dato che gli studenti floridiani erano riusciti ad accettare la sfida, noi non avremmo avuto dispositivi per cinque giorni e avremmo mostrato a tutti che era possibile essere liberi da dispositivi", ha spiegato Drussel.

Questo è ciò che hanno fatto gli studenti dell'ottava classe della signora Drussel. Gli studenti potevano usare il computer a scuola quando necessario, ma una volta tornati a casa non potevano usare TV, musica, telefoni, computer o radio per cinque giorni interi.

Gli studenti hanno tenuto un diario giornaliero sulle loro esperienze. Dei 58 studenti che hanno partecipato, quasi tutti hanno detto che il primo giorno è stato estremamente difficile stare senza tecnologia, ma che con il passare del tempo è diventato più facile. "Dovevano anche cenare con i membri della famiglia e scrivere ciò di cui avevano parlato. È stato divertente per me leggere la reazione dei loro genitori all'intero esperimento", ha detto Drussel.

Nel complesso, gli studenti hanno vissuto una grande esperienza di apprendimento, staccando la spina per cinque giorni. Gli studenti hanno potuto leggere libri, fare una passeggiata e avere conversazioni che normalmente non avrebbero avuto. Questa esperienza li ha anche portati a riflettere sulla funzione della tecnologia nella loro vita.

È proprio grazie a insegnanti così ispirati che siamo orgogliosi di avere nel nostro distretto. Grazie per la grande lezione, signora Drussel!

Shalee Hiskey
  • Shalee Hiskey
26 Condivisioni
it_ITItaliano