salta la navigazione

Ultima modifica: Dicembre 1, 2023

Politica 7110 Comitati consultivi cittadini e task force

Il Consiglio scolastico del Provo City School District e il sovrintendente del distretto possono decidere di organizzare e nominare comitati consultivi cittadini o task force per studiare e formulare raccomandazioni su questioni relative al distretto e alla comunità. Se necessario, tali gruppi raccoglieranno input e interagiranno con la comunità in merito a questioni specifiche definite dal Consiglio e dal Sovrintendente. Le commissioni studieranno argomenti distrettuali, educativi e/o di altro tipo sui quali il Consiglio centrale e il Sovrintendente desiderano ottenere una visione più ampia. Prima o durante la prima riunione, la commissione riceverà una guida che delinea i suoi compiti collettivi e la sua autorità, compresa una descrizione delle responsabilità e delle linee guida per i rapporti. L'autorizzazione specificherà anche la durata della commissione.

Il/i comitato/i riceverà/anno anche informazioni sul metodo con cui i suoi risultati/raccomandazioni saranno comunicati al consiglio scolastico e al sovrintendente.

I comitati consultivi cittadini e le task force dirette dal Consiglio di amministrazione sono diversi dai comitati formati dal sovrintendente o da altri amministratori per guidare le operazioni distrettuali:

  1. Un esempio di comitato consultivo cittadino/task force diretto dal Sovrintendente è il Comitato consultivo per le strutture.
  2. Un esempio di commissione formata dal sovrintendente o da altri amministratori per aiutare a guidare le operazioni distrettuali è la commissione matematica.

Il Consiglio di amministrazione incarica il Sovrintendente di sviluppare procedure/linee guida per la formazione di commissioni e task force dirette dal Consiglio di amministrazione.

Approvato dal Consiglio d'istruzione

13 gennaio 2015

Procedura

Politica 7110 P1 Comitati consultivi e task force dei cittadini

it_ITItaliano