Vai al contenuto Vai al menu di traduzione

È facile perdere di vista i risultati raggiunti nel trambusto della laurea. In questo periodo veloce e transitorio, vogliamo riconoscere gli studenti, gli insegnanti e il personale per i loro sforzi eccezionali.

Per tutto il mese di maggio stiamo evidenziando il lavoro straordinario degli studenti e dei dipendenti del nostro distretto; ci auguriamo che tutti possano cogliere l'attimo e godersi le loro vittorie prima della stagione estiva.

Lo studente in evidenza di oggi è Veronica Gao, studentessa dell'ottavo anno della Centennial Middle School. Veronica Gao è stata altamente raccomandata da diversi insegnanti, ma la raccomandazione dell'insegnante e consigliere TSA David Barnett riassume i suoi risultati in modo succinto. "Veronica è incredibile: non solo è presidente del nostro capitolo TSA, ma ha vinto due eventi statali ed è coinvolta nel governo studentesco, nell'annuario e nell'arte. È anche super orientata al servizio. Non so come faccia a fare tutto".

Veronica Gao sceglie di minimizzare i suoi numerosi successi. Spesso attribuisce il suo successo all'aiuto della famiglia. Quando le ho chiesto di parlarmi di sé, ha iniziato descrivendo la sua famiglia.

"Io sono di qui, ma i miei genitori no. I miei genitori sono arrivati negli Stati Uniti a vent'anni. Ho tre sorelle maggiori e un fratello minore. Le mie sorelle maggiori si stanno laureando: la più grande si sta specializzando in Ingegneria Chimica, mentre le due più giovani si stanno specializzando in Informatica".

Poi le ho chiesto di altri suoi interessi, come l'arte. Altri insegnanti hanno parlato della sua attitudine all'arte. Mi ha risposto che "è difficile guadagnarsi da vivere con l'arte, ma è un hobby divertente. È un hobby di famiglia: tutti i miei fratelli creano arte. Ultimamente mi piace l'acquerello: tutto funziona. Passo molto del mio tempo libero a fare arte a casa".

La studentessa cerca di differenziarsi dalle orme dei suoi fratelli maggiori, dicendo che le piacciono le attività STEM come l'ingegneria o il coding, ma il suo vero amore è la legge. Il suo obiettivo è conseguire una laurea in legge. L'interesse specifico di Veronica per la legge e le lingue l'ha portata ad avere successo nelle categorie di concorso TSA che prevedono presentazioni e testi.

"Ho gareggiato nella categoria "Prepared Speech" (discorso preparato), che si spiega da sé: ho scritto un discorso e l'ho presentato ai giudici. Ho partecipato anche alla categoria "Career Prep", che consisteva in una simulazione di colloquio di lavoro. Ho scritto un curriculum e una lettera di presentazione per un lavoro. Ho scritto il mio curriculum e la mia lettera di presentazione per una posizione di ingegnere software. Ho fatto molte domande alle mie sorelle su ciò che i datori di lavoro cercano negli ingegneri informatici e ho usato queste informazioni per personalizzare il mio curriculum".

Nel suo modo di fare, Veronica ha parlato di nervosismo per la presentazione. "Il discorso preparato mi ha stressato. Non solo dovevo scrivere il discorso, ma anche memorizzarlo. E poi ho dovuto presentarlo la settimana successiva. Era un discorso di quattro minuti, forse 400 parole. Ero molto nervosa", ha raccontato Veronica. Parlando con lei, non si direbbe che sia nervosa per la presentazione. La sua intervista è stata concisa e personale: ho capito perché è andata ai Nazionali per il suo discorso, a prescindere dall'ansia.

Veronica dice di voler continuare a fare TSA per tutta la scuola superiore. "Le mie sorelle hanno partecipato a club e competizioni liceali simili e voglio seguire le loro orme. In particolare, vorrei cimentarmi in un club di dibattito. Il mio progetto a lungo termine è legge, quindi penso che il dibattito sia una strada da seguire".

Veronica Gao è una studentessa che sta facendo strada. Veronica punta all'Università di Harvard. Dopo aver parlato con Veronica, non posso fare a meno di pensare che sarà una delle favorite per un posto a Harvard Law.

Congratulazioni ancora una volta a Veronica e agli altri studenti che parteciperanno alle Nazionali, e vi invitiamo a guardare altri momenti salienti di studenti, personale e docenti questo mese!

Veronica Gao: La vincitrice della scuola secondaria Centennial di due stati

È facile perdere la pista dei propri risultati quando si arriva alla laurea. Durante questo periodo transitorio, vogliamo assicurarci di riconoscere agli studenti il loro impegno: hanno lavorato molto quest'anno e meritano un riconoscimento. Per sottolineare il loro lavoro, segnaliamo gli studenti della secundaria e della preparatoria che hanno conseguito il diploma durante tutto il mese di maggio; speriamo che possano approfittare di questo momento e godersi la vittoria di quest'anno prima dell'estate.

La studentessa di oggi è Veronica Gao, alunna dell'8° anno della Centennial Middle School. Veronica Gao è stata altamente raccomandata da diversi professori, ma la raccomandazione del professore e consigliere della TSA, David Barnett, riassume in modo particolare alcuni dei suoi risultati. "Verónica è incredibile; non solo è la presidente della nostra sezione del TSA, ma ha vinto due eventi a livello nazionale ed è coinvolta nel governo degli studenti, nell'anagrafe e nell'arte. Inoltre è molto orientata al servizio. Non so come fare tutto questo".

Veronica Gao punta a sottostimare i suoi numerosi risultati. In genere attribuisce il suo successo all'aiuto della sua famiglia. Quando mi ha chiesto di parlarle di sé, ha iniziato con una descrizione della sua famiglia.

"Sono di qui, ma i miei padri non lo sono. I miei padri sono arrivati negli Stati Uniti a cinque anni. Ho tre figlie maggiori e un fratello minore. Le mie figlie maggiori sono all'università - la maggiore si sta specializzando in Ingegneria Chimica, mentre le due figlie minori si stanno specializzando in Scienze della Calcolo".

Poi mi ha chiesto quali fossero i suoi altri interessi, come l'arte. Altri professori hanno menzionato la sua attitudine per le arti. Mi è stato contestato che "è difficile vivere l'arte, ma è un'attività divertente. È un'attività familiare: tutti i miei fratelli creano arte. Ultimamente mi piace l'acuarela, tutto ciò che è encaja. Passo molto tempo libero facendo arte".

Vuole differenziarsi dai percorsi dei suoi fratelli maggiori, affermando che le piacciono le attività STEM come l'ingegneria o la codificazione, ma il suo vero amore è il diritto. Il suo obiettivo è ottenere una licenza in diritto. L'interesse più specifico di Verónica per il diritto e la lingua l'ha portata a trionfare nelle categorie di concorso del TSA di presentazione e testo.

"Si è classificato nella categoria "Discorso preparato", che si spiega da sé: ha scritto un discorso e lo ha presentato ai giudici. Inoltre ha partecipato alla categoria "Preparazione per la carriera", che era un'intervista di lavoro simulata. Ho scritto un curriculum e una carta di presentazione per un lavoro. Ho scritto il mio curriculum e la mia carta di presentazione per un posto di ingegnere del software. Ho fatto molte domande alle mie amiche su ciò che i datori di lavoro cercano negli ingegneri del software e ho utilizzato queste informazioni per aiutarmi ad adattare il mio curriculum".

A suo modo, Verónica ha menzionato i nervi per la presentazione. "Il discorso preparato mi ha stancato. Non dovevo solo scrivere il discorso, ma anche memorizzarlo. E poi dovevo presentarlo la settimana successiva. Che fatica. Era un discorso di quattro minuti, di circa 400 parole. Ero molto stressata", dice Verónica. Parlando con lei, nessuno credeva di poter essere nervoso al momento della presentazione. La sua intervista è stata concisa e personale, e si è potuto capire perché si è voluto andare a parlare con i cittadini, indipendentemente dall'ansia.

Verónica dice che vuole continuare a fare TSA fino alla scuola secondaria. "Le mie compagne hanno partecipato a club e competizioni simili all'interno dell'istituto e voglio seguire il loro esempio. Mi piacerebbe provare a partecipare a un club di dibattito, più concretamente. Il mio progetto a lungo termine è il diritto, quindi credo che il dibattito sia una strada da seguire".

Veronica Gao è una studentessa che vuole fare di più. Verónica aspira a entrare all'Università di Harvard. Dopo aver parlato con Verónica, non posso fare a meno di pensare che sia una delle principali candidate a una borsa di studio in diritto ad Harvard.

Un augurio di buon lavoro a Verónica e agli altri studenti che avanzano verso le nazionali, e aspettiamo con impazienza altri studenti di spicco per questo mese.

Spencer Tuinei
  • Specialista della comunicazione
  • Spencer Tuinei
0 Condivisioni
it_ITItaliano