salta la navigazione

Il prossimo libro su cui ci concentreremo nella serie di letture estive del PCSD è "Il gatto nel cappello" del Dr. Seuss. 

Questo libro, pubblicato originariamente nel 1957, racconta ciò che accade quando un gatto piuttosto indiavolato viene a intrattenere per un giorno un fratello e una sorella annoiati. Un fatto interessante è che questo libro fu creato come risposta a un dibattito nazionale dell'epoca sull'efficacia dei libri di avviamento alla lettura, ovvero dei libri che introducono i bambini alla lettura utilizzando parole di base. Al Dr. Seuss fu chiesto di scrivere un libro di avviamento più divertente e gli fu dato un elenco di parole del vocabolario che poteva usare. 

Dopo essersi sentito molto frustrato per la mancanza di parole da usare, il Dr. Seuss decise finalmente di creare una storia usando le prime due parole che aveva trovato in rima. Alla fine furono le parole "gatto" e "cappello" e così nacque la storia. 

Sintonizzatevi sulla nostra pagina Facebook DOMANI alle 12.00 per ascoltare la lettura di questo libro da parte di un lettore speciale. Ci vediamo lì! 

Shauna Sprunger
  • Coordinatore delle comunicazioni
  • Shauna Sprunger
27 Condivisioni
it_ITItaliano